mercoledì 4 maggio 2011

fiamme di cioccolato

La volete una ricetta per consumare i gusci di uova di cioccolato rimasti dalla Pasqua?!Oddio, adesso la domanda mi sorge spontanea...li avete già fatti fuori tutti?!? Beh vabbé, in tal caso correte a comprare altro cioccolato perchè ai "Gourmet du Chocolat" non possono mancare le Fiamme...
Vi siete attrezzati?!? Allora posso far entrare in campo gli altri due gustosi ingredienti di questa "botta di calorie": mascarpone e amaretti! Avete capito bene, non sono le solite fiamme con la panna e io non ho un'avversione per la sopracitata, ma la mousse soffice col mascarpone e cioccolato fa un matrimonio da favola con il guscio di cioccolato esterno al quale non possiamo che essere i primi invitati..
Provateli e poi sappiatemi dire....

Ingredienti:
550 gr cioccolato fondente
500 gr mascarpone
150 gr amaretti
una tazzina di caffè
30 gr zucchero a velo

Sciogliete a bagnomaria 300 gr di cioccolato fondente. Aggiungete lo zucchero a velo e incorporatevi il mascarpone. Intingete 60gr di amaretti nel caffè e sbriciolateli all'interno della mousse.
Appoggiate su un piano i restanti amaretti, riempite la sac à poche con la mousse e formate dei ciuffi sopra ad ogni amaretto. Ponete il tutto in frigo in modo tale che la mousse aderisca meglio al biscotto.
Temperate gli altri 250gr di cioccolato fondente (a 200 gr di cioccolato portati a 45° C si aggiungono 50 gr di cioccolato a temperatura ambente per far scendere la temperatura a 28 °C circa) e tuffatevi dentro le fiamme tenendole per la base. Metteteli nei pirottini e conservateli al freddo, sempre se durante il tragitto dal tavolo al frigo ve ne rimarranno.....

7 commenti:

  1. eccooooomiii!!!Devo giusto giusto smaltire mille kg di cioccolato e fare un pensierino ad un mio amico...capiti proprio a fagIUolo!!! e queste delizie fiammeggianti mi sa che le vado a fare subito!!!Mamma che bontà!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Ale!bene, mi fa piacere!provali e poi dimmi come sono!un bacio

    RispondiElimina
  3. Sai cosa mi spaventa? avere tutto in casa per farle e non sapere se resistero' alla tentazione!!!

    RispondiElimina
  4. arabafelice: ma infatti, non devi resistere alla tentazione...prova prova!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ho scoperto il tuo blog per caso... complimenti per la qualità dei tuoi contenuti, delle tue foto, delle tue ricette, insomma, complimenti per il tuo blog. Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... se ti va passa a trovarmi... a presto. La magica zucca

    RispondiElimina
  6. :-P :-P che guduriaaaaa, ce le ancora le uova, e pure parecchie quasi quasi... :-P

    grazie per la ricetta.
    baci.

    RispondiElimina
  7. Splendide e irresistibili!!! una tira l'altra...un abbraccio :)

    RispondiElimina