venerdì 19 febbraio 2010

brioches allo yogurt

Siii!ce l'ho fatta!!ho vinto la mia battaglia contro il lievito di birra!!!ah lo sapevo che prima o poi l'avrei sottomesso alle mie regole in modo che non mi facesse di nuovo quegli spiacevoli scherzetti!E sta volta non sono venute delle 'brioches' al sapore di lievito o lievitate poco o troppo dure ecc ecc..sono soffici e belle gonfie! Per questo devo vivamente ringraziare Sara che con le sue treccine allo yogurt mi ha dato l'input per tentare con l'ultimo ingrediente rimasto dopo gli inutili tentativi con olio, strutto e quant'altro: lo yogurt!! Ammetto di esser stata aiutata dall'impastatrice (favolosa!!) che col suo programma dough n°8 ha dolcemente impastato tutti gli ingredienti che io le mettevo , per poi covare al suo interno l'impasto ottenuto per ben un'ora e mezza!La adoro!Il merito va anche alla mia pazienza , è stata un'operazione lunga e senza fretta, come dev'essere: ho (anzi lei ha) impastato gli ingredienti la mattina, ho fatto le forme per l'ora di pranzo,poi ho lasciato lievitare di nuovo il tutto fino al pomeriggio inoltrato e cotto solo allora. Non solo durante tutto il tempo di lievitazione sono raddoppiati, ma nel forno si sono anche quadruplicati! L'unica conseguenza è stata un'innoqua collisione tra una girellina alla marmellata e un panino al cioccolato, ma niente di rotto, tranquilli.. Quando li ho tolti dal forno ero molto titubante, ne ho avvicinato uno alla bocca e con terribile timore ne ho strappato un pezzettino..non potete immaginare la mia gioia! Vi dico solo che sono immediatamente uscita di casa con un sacchettino con 4 brioches all'interno per farli subito testare!ora tocca a voi..

Ingredienti:
150 gr farina 00
150 gr farina manitoba
14 gr lievito di birra
50 gr latte
125 gr yogurt bianco intero
40 gr burro
110 gr zucchero
1 tuorlo
1 bustina di vanillina
30 gr di cioccolato al latte  (così sono più dolci!)


All'interno dell'impastatrice (o anche dentro ad una ciotolina) fare un poolish con il lievito sciolto nel latte con un cucchiaino di zucchero, 40 gr di farina tolta dal totale (potete fare 20 gr di farina manitoba e 20 gr di farina 00) e lasciare lievitare per un'oretta. Nel frattempo sciogliere il burro e mescolarlo allo yogurt facendo attenzione che non vi sia troppa differenza di temperatura (quindi prelevate lo yogurt dal frigo con leggero anticipo!). Aggiungete al poolish a poco a poco la farina, lo zucchero e la vanillina alternando il tutto al composto di yogurt e burro. Lasciar impastare un poco (o impastate voi a mano fino a che non sembrerà tutto incorporato) e aggiungete anche il tuorlo d'uovo. A questo punto se l'impasto è troppo morbido aggingete un po' di farina (anche se per me non ce n'è stato bisogno). Lasciate lievitare l'impasto (il mio dentro all'impastatrice ha lievitato per 1h e 30 alla giusta temperatura ) e poi modellate le forme che più vi piacciono. Io a metà impasto ho aggiunto ca. 30 g di scaglie di cioccolato al latte e la rimanente metà l'ho stesa ,ci ho spalmato sopra un paio di cucchiai di marmellata di amarene per poi arrotolare il tutto e formare delle girelle tagliandole col coltello ad una distanza di circa un cm. Lasciate lievitare un'ora le vostre brioches in un luogo tiepido e spennellate di latte. Io poi le ho lasciate lievitare ancora in modo che assorbissero bene anche il latte ma si possono infornare direttamente senza aspettare. Quindi cuocete a 180 °C per circa 10 min (ho un forno power!) devono rimanere belle chiare anche sotto sennò si induriscono raffreddandosi. Se volete spolverizzate di zucchero a velo, saranno ancora più dolci!

5 commenti:

  1. favolosee molto invitanti,complimenti!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Grazie Betty!buon wee anche a te!

    RispondiElimina
  3. Che belle che sono le tue brioscine!!Che brava che sei stata!!!Sono molto motlo invitanti!
    Se te ne avanza una mi prenoto per la colazione di domattina ;P !!!Un bacio e buon appetito!

    RispondiElimina
  4. Ta daaaaan!!! Lo dico sempre che chi la dura la vince! Evvai Ale ^_^ bravissima. Le tue briochine sono bellissime e sicuramente saranno deliziose. Che me ne offri una ;)?
    Un baciotto cara, buon wee end :**

    RispondiElimina
  5. grazie ad entrambe ragazze!Purtroppo(o per fortuna, dipende dai punti di vista!) sono già finite, sarà per la prossima volta!(ho già in mente un'idea per quelle!)baci

    RispondiElimina