giovedì 24 dicembre 2009

torta allo yogurt con glassa allo zenzero


La neve che era arrivata anche qui in città ormai si sta sciogliendo ma ho fatto in tempo a trascorrere una serata a casa di amici come piace a me. Sabato sera ci siamo ritrovati al caldo della stufa a legno di una casa di campagna mentre il termometro segnava che fuori c'erano ben - 8 gradi,una meraviglia!sul tavolo in legno una torta era già pronta per essere inzuppata nella cioccolata in tazza che stavamo preparando ma quale dolce era piu indicato di una torta allo yogurt con glassa di zenzero per un weekend pre-natalizio?!Non vi nascondo che per tutto il tempo che mi è servito per prepararla (veramente poco perchè la cosa è stata veramente improvvisata) non ho fatto altro che aggiungere e mescolare al ritmo della canzone 'Natale allo zenzero' di 'Elio e le Storie Tese'. Dunque 'per chi non fosse ancora straconvinto che zenzero significa Natale' provi a preparare questa semplicissima torta.

Ingredienti per la torta:
un vasetto di yogurt da 250 ml
100 gr burro
75 gr zucchero fine
75 gr zucchero di canna
2 uova
150 gr fecola di patate
150 gr farina 00
bustina di lievito
latte qb

ingredienti per la glassa:
una radice di zenzero di circa 1 cm
4 cucchiai di zucchero al velo

Sciogliete a bagnomaria il burro e aggiungete lo yogurt e lo zucchero. Mescolate accuratamente finchè i granellini di zucchero non si saranno sciolti quasi del tutto e incorporate le uova una alla volta. Quando la crema sarà diventata spumosa e omogenea aggiungete la farina,la fecola e il lievito.Aiutatevi con un cucchiaio circa di latte, tenuto a temperatura ambiente, per ottenere un composto liscio ma non troppo liquido. Disponete la futura delizia in una tortiera da 26 cm e infornate per 25 min circa. Nel frattempo pulite la radice di zenzero e mettetela in un mixer assieme ai cucchiai di zucchero al velo e un cucchiaino di acqua tiepida. Mi raccomando non eccedete con l'acqua perchè lo zenzero ha comunque una componente acquosa e si rischia che la glassa diventi troppo liquida. Quando la torta si sarà raffreddata fate colare la glassa sulla superficie. Si va bene,la torta durante la cottura crepa in superficie e si, la glassa avrà comunque dei pezzetti di radice di zenzero anche se 'mixerata' per ore ma...è buonissima!
Ah giusto!se non dovessi piu scrivere prima del 25..............BUON NATALE!!!

Nessun commento:

Posta un commento