sabato 28 novembre 2009

cioccolata biancamenta


Con l'arrivo del freddo molte persone hanno paura che le vie della città si svuotino e la solitudine geli il loro cuore. Ma non è così. l'inverno è il momento giusto per rintanarsi in casa circondati da amici o parenti con qualche biscotto davanti, le castagne in una terrina e una cioccolata in tazza fumante che poggia sul tavolo profumando la stanza..e si parla o si assapora ogni cosa nel calmo silenzio, a volte interrotto da scoppi di risa immotivati che perforano lo strato ovattato che circonda ognuno.
Vi consiglio di provare questa semplicissima cioccolata e il calore vi invaderà fino alle punte dei piedi,sempre gelidi in questa stagione.

Ingredienti x 4:
100 gr cioccolata bianca
500 ml latte
4-5 foglie di menta fresca
2 cucchiaini di maizena o fecola di patate se si preferisce più densa

Versate il latte in una piccola casseruola e aggiungete la cioccolata bianca spezzettata e le foglie di menta. Mescolate facendo attenzione che il latte non si attacchi alle pareti e appena accennerà a bollire unite la maizena precedentemente sciolta in un cucchiaio di latte e lasciare bollire ancora un paio di minuti. Servitela in coppette larghe in modo che sia più facile tuffarvici le castagne o qualche biscotto!

Nessun commento:

Posta un commento